Continental Tagline
Suggerimenti
claim
© Continental AG

Working@Continental

Continental conta oltre 240.000 dipendenti in 60 paesi*, tutti fortemente impegnati ad assicurare una mobilità intelligente e connessa e a renderla sicura, facile da usare, sostenibile e pulita. Persone con la passione di condividere le loro idee, creare nuovi prodotti, dare il via al cambiamento e dimostrare capacità d’iniziativa per raggiungere i loro propri obiettivi. Persone in grado di lavorare insieme tra sedi e paesi diversi al fine di rendere fruibili progetti innovativi. Persone che sanno di essere parte di un team globale. Perché nessuno dà forma al futuro da solo.

Una cultura aziendale stimolante, aperta e gratificante

Continental conosce l’importanza di una cultura aziendale stimolante, aperta e gratificante. Secondo un sondaggio rivolto al personale condotto a livello globale, oltre l’80% dei nostri dipendenti è orgoglioso di lavorare per Continental. La nostra cultura incoraggia il talento individuale e premia il feedback costruttivo e l’apprendimento continuo. Tutti i nostri collaboratori, dagli addetti alle macchine ai capi reparto, prendono parte al nostro successo alla stessa maniera, con trasparenza. Crediamo nella motivazione dei nostri dipendenti assicurandoci che non abbiano paura di commettere errori e di imparare da questi. Manteniamo inoltre un chiaro impegno a favore della diversità della nostra forza lavoro, anche a fronte di occasionali resistenze o scetticismi. Sono infatti necessari diversi punti di vista, qualità, esperienze e prospettive culturali per alimentare la visione e l’innovazione così essenziali per il successo della nostra attività.

Continental mostra la strada promuovendo un modello di lavoro mobile e flessibile in tutto il mondo

La nostra iniziativa per la flessibilità mira ad aiutare i dipendenti a raggiungere un migliore equilibrio fra il lavoro e gli altri aspetti della loro vita. In Continental le politiche in materia di lavoro in mobilità, part-time, orario flessibile e periodi sabbatici sono attuate a livello locale per garantire il rispetto di requisiti come la legislazione locale sul lavoro. Ciò ci rende il primo gruppo globale mondiale ad offrire ai propri dipendenti in tutto il mondo* ampie opportunità di lavorare in maniera flessibile, indipendentemente dalla sede e dal livello gerarchico.

Ci impegniamo inoltre per assicurare che il nostro personale possa beneficiare di un ambiente di lavoro che ne protegga la salute, a livello sia fisico che mentale. L’avvento dei robot nei reparti produttivi e la costante evoluzione di strumenti e piattaforme rendono il lavoro fondamentalmente sempre più facile, ma comportano anche la necessità di cambiare routine consolidate e di adottare una nuova mentalità. La digitalizzazione dell’ambiente lavorativo pone le persone di fronte a sfide mai affrontate in precedenza. A volte ciò può provocare stress e sovraccarico emotivo e psicologico. Una delle nostre principali priorità è pertanto incrementare la capacità di recupero, la consapevolezza sui temi della salute, la responsabilità e l’autonomia del nostro personale. Continental offre numerosi programmi di prevenzione sanitaria e iniziative mirate a ridurre al minimo i rischi per la salute – dall’ergonomia alle strategie per gestire gli effetti della digitalizzazione. E le statistiche dimostrano che funziona: ormai da anni il numero di ore perse a causa di malattia e il tasso di tempo perso per infortuni sono in costante diminuzione. I promotori del Corporate Health Award, il più prestigioso premio tedesco per la gestione della salute in azienda, hanno assegnato a Continental diversi riconoscimenti, l’ultimo dei quali nel 2016.

* A partire dai 21 paesi nei quali è impiegato oltre il 90% della nostra forza lavoro globale.